Report sviluppi rinnovo CCNL - importanti novità

Comunicato dell'8 luglio 2022

Di seguito il report dell'ultimo incontro avvenuto fra i nostri rappresentanti sindacali con la controparte (Anica, Apa e Ape) sugli ultimi sviluppi sul rinnovo del CCNL. Ci sono importanti novità che potrete leggere di seguito.

 

loghisindacati

 

 

Il 7 luglio 2022 si è svolta una riunione tra i rappresentanti di SLC CGIL Fistel Cisl e Uilcom UIL e i rappresentanti di Anica Apa e Ape.

In premessa al confronto le OOSS hanno rappresentato i disagi organizzativi e le difficoltà emerse nelle riunioni di delegazione circa gli orari di lavoro estremamente serrati e continuativi a causa del grande lavoro che fortunatmente caratterizza il settore della produzione cineaudiovisiva in questo periodo, ma che necessita di un intervento atto a migliorare le condizioni in cui  lavorano le troupe.

Le OO.SS. hanno richiesto che il tavolo negoziale possa concludersi con la sottoscrizione del nuovo CCNL entro il 2022 data entro la quale le OO.SS., hanno definito congrue le richieste salariali in corso. Per tale obiettivo le scriventi hanno richiesto la definizione di un serrato calendario che consenta una celere continuità dei lavori negoziali

Le OOSS hanno dichiarato che risulta decisiva la messa in campo della certificazione oraria come pratica ormai irrinunciabile per garantire l’effettivo tracciamento dell’orario di lavoro in tutte le sue articolazioni economiche e normative, anche al fine della realizzazione dell’Istituto della Banca Ore.

Le parti datoriali hanno richiesto la formulazione compiuta e complessiva delle richieste salariali, oggetto della prossima riunione di delegazione per ratifica.

La riunione si è conclusa con l'impegno della parte datoriale a procedere celermente con gli appuntamente e si è già definito il prossimo incontro per il 20 luglio p.v.

Si è inoltre definita la partenza della certificazione oraria a seguito della messa a punto tecnica delle sue modalità di attuazione anche con il contributo di una Commissione tecnica bilaterale all’uopo costituita e comunque già a partire dalla settimana del 18 luglio p.v.

Si è definita inoltre la sottoscrizione di un verbale d'incontro che impegni le parti, nelle modalità da condividere, ulteriori argomenti finalizzati a realizzare una maggiore trasparenza su istituti tutt’ora vigenti che necessitano di una adeguata modifica normativa di cui daremo pubblicità nei prossimi giorni.

A seguito dei prossimi incontri forniremo comunicazioni al riguardo

Le Segreterie Nazionali

SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL