Dear Friends,

The ASC (Italian Association of Production Designers, Costume Designers and Set Decorators) has decided to organize a fundraising to help our country at this difficult time.

We have asked our members (including our Oscar winners) to give us some of their original sketches and digital printouts (all autographed) of sets and costumes of important films, plays, television productions and works made with various techniques, which we have collected in a catalogue to contribute a donation-offer to help the BINARIO 95 association.

The BINARIO 95 centre, managed by the social cooperative Europe Consulting ONLUS, was born at Termini Station in Rome, to assist those who live in poverty, in hardship and homeless conditions, who are in great difficulty because they cannot respond to the appeal #iorestoacasa (#IStayHome) for they do not have one and need support to be able to eat and be assisted in this hard time.

For more information visit their website www.binario95.it

CONTACTS For requests and information write to donaunopera@aesseci.org

or call the following number: +39 338 89 58 110  Paola Barbaglia

Binario95: GRAZIE per ieri, per oggi e per il futuro.

+

Binario95: GRAZIE per ieri, per oggi e per il futuro.

  Riceviamo ed inoltriamo con piacere la mail di ringraziamento ricevuta da Binario 95, grazie di cuore a tutti voi.…

Binario95: GRAZIE per ieri, per oggi e per il futuro.

 
Riceviamo ed inoltriamo con piacere la mail di ringraziamento ricevuta da Binario 95, grazie di cuore a tutti voi.

Carissimo Carlo,
in questi giorni abbiamo pensato a voi,
a te e ai tanti amici dell'Associazione Scenografi e Costumisti - A.S.C. che hanno sostenuto Binario 95 in questo periodo davvero difficile.
 
Qui di seguito un piccolo ringraziamento, con uno spot girato direttamente nel nostro centro e che mostra l'accoglienza ai tempi del Covid-19.
 
Un caro saluto a tutti voi,
dagli operatori e dagli ospiti di Binario 95 ❤
binario95k2

GRAZIE PER ESSERE STATI CON NOI


 

Si dice, di certi gesti, che siano solo una goccia nel mare. Eppure senza quelle gocce il mare non sarebbe. In questi mesi di tempesta, con il vostro aiuto, abbiamo accolto e protetto centinaia di persone senza dimora, mettendo tutti i nostri operatori professionisti nelle condizioni di lavorare al meglio ed in sicurezza.

Mentre la pandemia ha costretto tutti noi a restare a casa, la maggior parte delle persone senza dimora non aveva un posto in cui andare. Binario 95, il nostro Polo sociale di accoglienza alla stazione di Roma Termini, ha continuato a restare al fianco di chi una casa non ce l’ha ed è costretto a vivere per strada.

Proteggere e proteggerci è stato per noi il primo pensiero: con il vostro aiuto, abbiamo acquistato dispositivi di protezione per tutti gli operatori e gli ospiti dei nostri centri di accoglienza Binario 95 e Rifugio Sant'Anna; inoltre a tutti coloro che si rivolgono al nostro sportello di orientamento sociale, l'Help Center della Stazione di Roma Termini, generalmente persone che non hanno un posto letto né un centro di accoglienza di riferimento, da mesi consegniamo un kit igienico-sanitario comprensivo di mascherina, guanti, gel igienizzante per mani, sapone, shampoo, dentifricio e spazzolino.

Una casa per chi non ha casa, un posto nel quale ritrovare la propria dignità, un letto, un rifugio sicuro, l’ascolto, l’orientamento, un cambio d’abiti, un pacco alimentare, una doccia ed una lavatrice, un momento di svago: Binario 95 è stato e continua ad essere tutto questo per le centinaia di persone in difficoltà che ogni giorno si rivolgono ai nostri servizi di supporto e accoglienza.

Grazie al vostro sostegno, inoltre, stiamo portando avanti uno studio osservazionale di sorveglianza sanitaria per le persone che vivono in strada o nei centri di accoglienza, in collaborazione con l’Istituto San Gallicano e il prof. Aldo Morrone. Un esame sierologico e un esame della saliva o in alternativa un Rapid Diagnostic Test, per verificare l’eventuale presenza del SARS-CoV-2: il nostro modo di pensare al presente, e permettere alle persone senza dimora di essere accolte nei centri della città di Roma, ma con uno sguardo verso il futuro, che mira ad un’azione di prevenzione sanitaria.

In questo periodo, abbiamo avuto conferma di tanti amici che, come voi, hanno voluto essere al nostro fianco, anche da lontano. Come fa la memoria, anche noi abbiamo ritagliato i momenti che hanno avuto più significato, i volti, le persone, che sono state con noi.

In questo spot, nel quale gli attori sono le persone senza dimora che trovano accoglienza notturna nel nostro centro, abbiamo raccolto i gesti quotidiani che si ripetono al Binario 95 dal 9 marzo, dall’inizio di questa pandemia, e che sono stati possibili solo con il vostro aiuto: un amore fatto di scambio e di dono, per non far mancare nulla di ciò che è importante a chi non ha.

Grazie per ieri, per oggi, per il nostro futuro. Grazie davvero, ad ognuno di voi, per quello che avete fatto fino ad oggi, per quello che ancora state facendo e per quello che sappiamo, continuerete a fare.
 
videograziebinario95